Al cinema
stampa

Estate al cinema: domande e risposte

D'estate l'elasticità mentale può subire qualche flessione se non una sorta di letargia in attesa del fresco. Essendo tra quelli che soffrono di tale scompenso, abbiamo elaborato un questionario che, oltre a rappresentare un test d'intelligenza, è anche un vademecum per quanti intendano usufruire della programmazione estiva dei cinema a cielo aperto. Se nelle vostre risposte prevale il numero 2, avete urgenza di frequentare le arene estive.
DI FRANCESCO MININNI

Parole chiave: cinema (291)

DI FRANCESCO MININNI

D'estate l'elasticità mentale può subire qualche flessione se non una sorta di letargia in attesa del fresco. Essendo tra quelli che soffrono di tale scompenso, abbiamo elaborato un questionario che, oltre a rappresentare un test d'intelligenza, è anche un vademecum per quanti intendano usufruire della programmazione estiva dei cinema a cielo aperto.

Benvenuti al Sud: 1) divertente remake di «Giù al Nord» con Claudio Bisio; 2) il saluto della popolazione al momento del trasferimento dei Ministeri in Campania.

Qualunquemente: 1) film satirico con Antonio Albanese; 2) intercalare in un monologo a scelta di Luca Giurato.

Il cigno nero: 1) film sopravvalutato di Darren Aronofsky; 2) risultato di un brutto scherzo di un gruppo di ragazzacci alla vasca della Fortezza da Basso.

Non lasciarmi: 1) discutibile film di Mark Romanek; 2) tormentone tra i partecipanti alle riunioni di Arcore.

La donna che canta: 1) grande film di Denis Villeneuve; 2) reportage sull'ultima esibizione di Anna Oxa al Festival di Sanremo.

Porco rosso: 1) geniale film d'animazione di Hayao Miyazaki; 2) affettuoso nomignolo appioppato da un onorevole di destra a un collega di sinistra.

Il ragazzo con la bicicletta: 1) nuovo capolavoro dei fratelli Dardenne; 2) titolo dell'autobiografia di Romano Prodi.

Nessuno mi può giudicare: 1) commedia buonista con Paola Cortellesi; 2) beh, questo ve lo lasciamo immaginare senza dirlo.

Immaturi: 1) commedia graziosa di Paolo Genovese; 2) sottotitolo di alcune dirette televisive da Montecitorio.

I baci mai dati: 1) film molto discutibile di Roberta Torre; 2) il risultato dell'inchiesta sui festini di Arcore.

Habemus Papam: 1) intenso film di Nanni Moretti; 2) indecifrabile crittogramma composto con fonemi di una lingua morta.

Sorelle mai: 1) complesso film di Marco Bellocchio; 2) la vita di Alice ed Ellen Kessler, seguito dal sottotitolo «Gemelle sempre».

Illegal: 1) film molto triste di Olivier Masset-Depasse; 2) tutto quel che ha fatto il premier secondo i giudici di Milano e viceversa.

L'illusionista: 1) bel film d'animazione di Sylvain Chomet; 2) i risultati elettorali commentati da Emilio Fede.

Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni: 1) un altro film di Woody Allen; 2) quel che accade regolarmente in «C'è posta per te», «Stranamore» e «La pupa e il secchione». Mai in «Porta a porta».

Le donne del 6° piano: 1) commediola di Philippe Le Guay; 2) problematiche condominiali in palazzi con più di cinque piani.

Se nelle vostre risposte prevale il numero 2, avete urgenza di frequentare le arene estive.

Estate al cinema: domande e risposte
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento