Grand imam di al-Azhar a Firenze: qui con saggi di Oriente per incontrare saggi di Occidente

“È la prima volta che vengo a Firenze, una città che mi ha stupito per le sue bellezze e l’antichità della sua storia. Siamo venuti qui con un gruppo di saggi di Oriente per incontrare i saggi di Occidente e cercare insieme di capire come possiamo superare questa fase così delicata nei rapporti tra Est e Ovest. Insieme speriamo di poter gettare un seme. Il seme di un albero che sia forte e longevo come l’olivo, l’albero della pace”. Ahmad Muhammad al-Tayyeb, Grand imam di al-Azhar del Cairo.