Francesco, Angelus: prevalga la forza nonviolenta della verità e dell'amore

Dobbiamo operare per far diventare il mondo una comunità di persone che si rispettano, si accettano nelle loro diversità e si prendono cura gli uni degli altri. Lo ha ribadito Papa Francesco, parlando ai fedeli in Piazza San Pietro prima della recita dell'Angelus, ricordando il tema dell'odierna Giornata Mondiale della Pace: Fraternità, fondamento e via della pace. Il Papa ha chiesto pace e fine delle violenze e dei conflitti e che prevalga la forza nonviolenta della verità e dell'amore. Dopo l'Angelus Papa Francesco ha avuto parole di saluto per il Presidente della Repubblica italiana che nel messaggio di fine anno, ieri, si è riferito al Magistero pontificio.