Francesco, Messa a S. Marta: la Chiesa è la casa e la madre di noi peccatori

Nell'omelia della messa celebrata stamani a Santa Marta, Papa Francesco ha detto: «Peccatore sì, traditore no! E questa è una grazia: rimanere sino alla fine nel Popolo di Dio. Avere la grazia di morire in seno alla Chiesa, in seno al Popolo di Dio. E questo è il primo punto che io vorrei sottolineare. Anche per noi chiedere la grazia di morire a casa. Morire a casa, nella Chiesa. E questa è una grazia! Questo non si compra! E' un regalo di Dio e dobbiamo chiederlo: "Signore, fammi il regalo di morire a casa, nella Chiesa!". Peccatori sì, tutti, tutti lo siamo! Ma traditori no! Corrotti no! Sempre dentro! E la Chiesa è tanto madre che ci vuole anche così, tante volte sporchi, ma la Chiesa ci pulisce: è madre!»