Francesco: Servite Cristo, non i valori avariati del mondo

Andate controcorrente con coraggio, servite la verità di Cristo e non accettate i "valori avariati" della società, che "rovinano la vita e tolgono la speranza". E' il pressante appello che Papa Francesco ha rivolto oggi ai fedeli radunati in piazza San Pietro per la recita dell'angelus, soprattutto ai giovani. Commentando il Vangelo il Pontefice ha chiarito che "perdere la propria vita per causa di Gesù" può "significare confessare esplicitamente la fede, ma può significare anche, in modo implicito, difendere la verità". Come dimenticare, tra passato e presente, gli esempi dei martiri, "uomini e le donne che hanno sacrificato la vita per rimanere fedeli a Gesù Cristo e al suo Vangelo"