Francesco ai Carabinieri: vicinanza e aiuto ai bisognosi vi caratterizzino sempre

Ai carabinieri italiani, incontrati per il bicentenario di fondazione, papa Francesco annuncia che il 13 settembre si recherà nel sacrario di Redipuglia, Gorizia, per pregare per i caduti delle guerre, nel centenario del Primo conflitto mondiale. Dei carabinieri Papa Francesco ha elogiato la vicinanza alla gente, la capillarità della presenza sul territorio, lo spirito di servizio. Ha citato il Servo di Dio Salvo D'Acquisto, che si è sacrificato per salvare la vita di altri nel Secondo conflitto mondiale. Di grande rilievo, ha aggiunto, è il vostro impegno oltre i confini nazionali, per garantire la sicurezza, il rispetto della dignità umana e la difesa dei diritti umani in Paesi travagliati da conflitti.