Francesco ai vescovi dello Zimbabwe: camminate con il vostro popolo

La Chiesa nello Zimbabwe cammina con il popolo, dà voce alle classi svantaggiate, soprattutto ai dislocati ed ai rifugiati. Lo ha sottolineato Papa Francesco, nel discorso ai vescovi del paese africano al termine della visita Ad limina. Papa Francesco ha notato che la Chiesa ha accompagnato le tappe di sviluppo in Zimbabwe: molti politici hanno frequentato le scuole cattoliche; le strutture sanitarie della Chiesa si prendono cura dei bisogni della gente; attraverso l'apostolato la Chiesa può dimostrare ad una popolazione provata che la riconciliazione è possibile. Non perdete la speranza, ha insistito il Papa e ricordate -- ha aggiunto -- che il futuro della Chiesa in Africa e non solo dipende dalla formazione dei laici.