Francesco incontra il presidente della Repubblica di Uganda

I conflitti che insanguinano l’Africa e l’importanza della pacifica convivenza tra le varie componenti sociali e religiose del Paese. Sono stati questi alcuni dei temi al centro dell’incontro oggi in Vaticano tra Papa Francesco e il presidente della Repubblica di Uganda, Museveni, il quale ha incontrato poi il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, e mons. Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati. Durante i cordiali colloqui, rende noto la Sala Stampa Vaticana, sono stati trattati alcuni aspetti della vita del Paese e sono state evocate le buone relazioni esistenti tra la Santa Sede e la Repubblica di Uganda.