Francesco: la Chiesa comunichi, dialoghi, accompagni

La comunicazione serve alla Chiesa per inserirsi nelle realtà concrete del nostro tempo, per parlare all'umanità. Lo ha sottolineato Papa Francesco nel discorso alla Plenaria del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali. Per la Chiesa è necessario il dialogo con gli uomini e le donne di oggi, per comprenderne le attese, i dubbi, le speranze. Sono uomini e donne a volte un po' delusi da un cristianesimo che a loro sembra sterile e in difficoltà proprio nel comunicare in modo incisivo il senso profondo che dona la fede.