Giubileo sacerdoti, Papa Francesco: la misericordia ci dona un cuore nuovo, non rattoppato

La misericordia “non ci fa il photoshop”, ma ci dona un cuore nuovo, ri-creato, “non rattoppato”, che può essere recipiente, ricettacolo di misericordia, come i santi e Maria. Su questo tema Papa Francesco ha sviluppato la seconda meditazione per il Giubileo dei sacerdoti, tenuta nella basilica di Santa Maria Maggiore, dopo quella inaugurale a San Giovanni in Laterano.

Nessuno, ha spiegato, è migliore nell’esercizio della misericordia di colui che “mantiene viva l’esperienza di essere stato” egli stesso “oggetto di misericordia”.