Il Papa ai volontari: misericordia è concretezza, siete la mano di Cristo

“La misericordia di Dio non è una bella idea, ma un’azione concreta: non c’è misericordia senza concretezza; la misericordia non è un fare il bene di passaggio. E’ coinvolgersi lì dove c’è il male, dove c’è la malattia, dove c’è la fame, dove ci sono tanti sfruttamenti umani”. Papa Francesco lo ha sottolineato con forza, incontrando in Piazza San Pietro quarantamila volontari e operatori di misericordia, protagonisti del Giubileo a loro dedicato. Ha parlato loro dopo aver ascoltato alcune intense testimonianze, come quelle di una missionaria della carità e di un bancario finito in carcere per un errore giudiziario, poi diventato volontario, che il Papa ha abbracciato con affetto.