Il Papa alla Fies: avere nelle diocesi dei Centri di spiritualità

Gli uomini e le donne di oggi hanno bisogno di incontrare Dio, attraverso spazi e tempi di ascolto intenso della sua Parola nel silenzio e nella preghiera. Luoghi privilegiati per tale esperienza spirituale sono le Case di Spiritualità, che vanno, a questo scopo, sostenute e fornite di personale adeguato. Lo ha rilevato Papa Francesco nel discorso alla Federazione Italiana Esercizi Spirituali in occasione del 50esimo dalla fondazione. Incoraggio i Pastori delle varie comunità - ha detto il Papa - a preoccuparsi perché non manchino Case di Esercizi, dove operatori ben formati e predicatori preparati, dotati di qualità dottrinali e spirituali, siano veri maestri di spirito.