Il Papa alla comunità «Il Chicco»: un pomeriggio con i disabili mentali

Una festa in famiglia, un momento di convivialità gioiosa, ma soprattutto l’incontro d’amore di un padre con i suoi figli più deboli, emarginati, spesso scartati dalla società. E’ stato questo il senso della visita a sorpresa che il Papa ha voluto compiere, nel Venerdì della Misericordia, recandosi presso la Comunità il “Chicco” di Ciampino, alle porte di Roma, dove sono ospitate, in due diverse case, la Vigna e l’Ulivo, persone con disabilità mentale, spesso grave, che necessitano assistenza continua.