Il Papa: il futuro dell’America Latina sia forgiato dai poveri

I canti della Misa criolla del compositore argentino Ramirez hanno accompagnato ieri la celebrazione della messa di Papa Francesco, in Basilica Vaticana, per la ricorrenza liturgica della Madonna di Guadalupe. La devozione per la Patrona dell’America Latina – ha ricordato il Pontefice - si estende dall’Alaska fino alla Patagonia. Francesco ha sottolineato che la madre di Dio ha voluto rimanere accanto ai popoli latinoamericani, grazie a lei la fede cristiana è diventata “il più ricco tesoro“ della loro anima, un patrimonio che è passione per la giustizia, solidarietà verso i poveri e “speranza a volte contro ogni speranza”.