Papa, Angelus: il Signore liberi il mondo da questa disumana violenza

Al termine dell'Angelus il Papa ha detto: “Cari fratelli e sorelle, nei nostri cuori portiamo il dolore per gli atti terroristici che, in questi ultimi giorni, hanno causato numerose vittime, in Burkina Faso, in Spagna e in Finlandia. Preghiamo per tutti i defunti, per i feriti e per i loro familiari; e supplichiamo il Signore, Dio di misericordia e di pace, di liberare il mondo da questa disumana violenza”.