Papa, Angelus: l’umiltà è come un vuoto che lascia posto a Dio

“Portando Gesù, la Madonna porta anche a noi una gioia nuova, piena di significato; ci porta una nuova capacità di attraversare con fede i momenti più dolorosi e difficili”. Nella solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, prima di guidare l’Angelus, Papa Francesco ha riflettuto sul Vangelo odierno, la visita della giovane di Nazaret a Elisabetta. A tutti il Pontefice ha ricordato che la Madre del Figlio di Dio, “modello di virtù e di fede”, “ci porta la capacità di misericordia, per perdonarci, comprenderci, sostenerci gli uni gli altri”.