Papa Francesco: Bibbia e Tradizione strettamente unite

Esiste una inscindibile unità tra Sacra Scrittura e Tradizione. Lo ha ricordato Papa Francesco nel discorso agli esponenti della Pontificia Commissione Biblica che hanno terminato i lavori della loro riunione annuale. L'interpretazione delle Sacre Scritture non può essere soltanto uno sforzo scientifico individuale, ma dev'essere sempre confrontata, inserita e autenticata dalla tradizione vivente della Chiesa. Questa norma è decisiva per precisare il corretto e reciproco rapporto tra l'esegesi e il Magistero della Chiesa. I testi ispirati da Dio sono stati affidati alla Comunità dei credenti, alla Chiesa di Cristo, per alimentare la fede e guidare la vita di carità.