Papa Francesco, Mercoledì Ceneri: piangere, per convertirsi senza ipocrisie

“Ci farà bene a tutti, ma specialmente a noi sacerdoti, all’inizio di questa Quaresima, chiedere il dono delle lacrime, per rendere la nostra preghiera e il nostro cammino di conversione sempre più autentici e senza ipocrisia”. Parole di Papa Francesco nella Messa del Mercoledì delle Ceneri, preceduta da un momento di preghiera nella chiesa di sant’Anselmo all’Aventino e dalla processione penitenziale verso la Basilica di Santa Sabina.