Papa Francesco, Messa a Manila: siate ambasciatori di Cristo

La Chiesa nelle Filippine è chiamata a riconoscere e a combattere le cause della disuguaglianza e dell'ingiustizia, a vivere una vita integra, a creare circoli di onestà. Nel quinto centenario dell'evangelizzazione del Paese asiatico, Papa Francesco ha celebrato la santa messa nella cattedrale di Manila, incoraggiando i vescovi, i sacerdoti, le religiose e i religiosi e i seminaristi a costruire ponti e a preparare valide vie per il Vangelo. In un mondo malato, la prima missione degli ambasciatori di Cristo è dunque diffondere il potere della Croce, l'amore di Dio, soprattutto fra quanti sono scoraggiati e appesantiti dalla povertà e dalla corruzione, da un futuro apparentemente senza speranza.