Papa Francesco: «Siate pastori, non funzionari»

"Non stancatevi di essere misericordiosi", "non abbiate vergogna di avere tenerezza con gli anziani" e "dispensate a tutti quella Parola di Dio che voi stessi avete ricevuto con gioia". Nella Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, Papa Francesco ha ordinato dieci nuovi sacerdoti, indicando loro le priorità nella vita di un presbitero. Ai sei italiani, due indiani, un argentino e un croato che da oggi sono incardinati nelle diocesi di Roma, il vescovo dell'Urbe ha chiesto di fare memoria delle mamme, delle nonne, dei catechisti che hanno fatto conoscere loro la Parola di Dio, per essere poi "gioia e sostegno ai fedeli di Cristo", che il "profumo della vita" di un sacerdote.