Papa Francesco: a Sarajevo come messaggero di pace

Videomessaggio in vista del viaggio a Sarajevo del 6 giugno.

«Mancano ormai pochi giorni al viaggio che mi porterà in mezzo a voi, a Sarajevo. Questo pensiero mi dà gioia, e desidero fin da ora rivolgere il mio saluto più cordiale a tutti voi che vivete in questa città e nella Bosnia ed Erzegovina.
Vengo tra voi, con l’aiuto di Dio, per confermare nella fede i fedeli cattolici, per sostenere il dialogo ecumenico e interreligioso, e soprattutto per incoraggiare la convivenza pacifica nel vostro Paese. (…)».