Papa Francesco in Paraguay: ai giovani, abbiate un cuore libero e coraggioso

Una distesa di giovani in festa, sparsi per due chilometri sul lungofiume Costanera. L'ultimo appuntamento di Papa Francesco in Paraguay - prima di far ritorno in Vaticano - è stato con il futuro e la speranza dell'umanità. A questi "giovani coraggiosi" il Pontefice ha dato alcune preziose indicazioni per il domani, come un padre premuroso e sollecito. Nella vita, infatti, ciascuno deve scegliere con quale squadra scendere in campo: con Gesù, che non "presenta una vita da stelle, da celebrità, ma al contrario ci dice che giocare con Lui è un invito all’umiltà, all’amore, al servizio verso il prossimo"; oppure con il diavolo, "un venditore di fumo", la cui strategia è quella della "divisione, del competere con gli altri, dello schiacciare il prossimo".