Papa Francesco, udienza: la Quaresima è tempo di speranza

“La Quaresima è un periodo di penitenza, anche di mortificazione, ma non fine a sé stesso, bensì finalizzato a farci risorgere con Cristo, a rinnovare la nostra identità battesimale”. In occasione del Mercoledì delle Ceneri, che inaugura il tempo liturgico della Quaresima, Papa Francesco ha ricordato che ogni cristiano è chiamato a rinnovare costantemente il proprio cammino verso la libertà. E i quaranta giorni che precedono la Pasqua sono un’occasione eccellente per affrontare le tentazioni e superarle, compiendo il proprio esodo, come fecero gli Israeliti dall’Egitto, come fece Gesù, aprendoci la via a una vita piena ed eterna.