Papa Francesco, udienza: le chiese con le porte chiuse sono musei

“La comunità cristiana è la casa di coloro che credono in Gesù come fonte della fraternità tra tutti gli uomini” ed è questa “la storia che conta per il Signore”: i “grandi eventi delle potenze mondane si scrivono nei libri di storia e lì rimangono”, ma “la storia degli affetti umani si scrive direttamente nel cuore di Dio”, ed è “la storia che rimane in eterno”. E’ quanto ha sottolineato Papa Francesco durante la catechesi dell’udienza generale, dedicata oggi al rapporto tra la famiglia e la comunità cristiana. La famiglia, che è “una piccola Chiesa”, è il luogo dell’iniziazione a questa storia, scuola di amore a Dio e al prossimo.