Papa ai parlamentari italiani: non allontanatevi da Dio

Una "classe dirigenziale" che si e' "allontanata dal popolo", che si è chiusa nelle sue lotte interne e da peccatori si trasformano in corrotti. Lo ha detto Papa Francesco durante la messa nella Basilica di San Pietro per i parlamentari italiani, commentando le letture di oggi. E' tanto difficile che un corrotto riesca a tornare indietro. Il peccatore, sì, perché il Signore è misericordioso e ci aspetta tutti. Ma il corrotto è fissato nelle sue cose e per questo si giustificano, perché Gesù, con la sua semplicità, ma con la sua forza di Dio, dava loro fastidio. Hanno fatto resistenza alla salvezza di amore del Signore, hanno rifiutato l'amore del Signore.