Papa: è tempo di promuovere un’ecologia integrale

Non è possibile considerare la natura come qualcosa di separato dall’uomo: è giunto il momento di promuovere un’ecologia integrale, che comprenda chiaramente le dimensioni umane e sociali, senza asservirsi ai singoli egoismi e agli interessi economici. Parte da questo convincimento la seconda Enciclica di Papa Francesco, “Laudato si’”, pubblicata oggi e presentata nell’aula Nuova del Sinodo in Vaticano. Il documento prende il titolo dall’invocazione di san Francesco d’Assisi nel “Cantico delle creature”, si suddivide in sei capitoli e si conclude con due preghiere per la salvaguardia del Creato.