Papa in Georgia: l'amore di Dio ci eleva sopra le incomprensioni

Un canto dolce e intimo, sublime espressione della bellezza dell'amore di Dio. Il coro della Cattedrale della Trinità ha accompagnato l’incontro tra Papa Francesco e il Patriarca di tutta la Georgia Ilia II. Il raccoglimento iniziale è stato seguito dalle parole del Catholicos, lo stesso che nel 1999 accolse Giovanni Paolo II, e che pur nella fatica dell’età avanzata ha voluto esprimere la gioia di questo incontro, un segno di fratellanza tra le Chiese che oltre le difficolta e le incomprensioni passate devono rendere una testimonianza coerente della fede.