Papa in Turchia: i leader islamici condannino il terrorismo

Sul volo di ritorno a Roma da Istanbul, nella consueta conferenza stampa di fine viaggio, Papa Francesco ha risposto a domande su molti temi, dall’islamofobia e cristianofobia all’ecumenismo dei martiri, dalla volontà di visitare l’Iraq, anche se ora non è possibile, al traffico di armi, dal genocidio armeno e la riconciliazione col popolo turco, al dialogo con gli ortodossi e la discussione sul primato del Vescovo di Roma, fino alla sua preghiera alla Moschea Blu.
Ecco una parte della sua risposta sull’islamofobia e il terrorismo.