Papa: luterani e cattolici uniti nel testimoniare la misericordia di Dio

Un viaggio molto importante per la Chiesa, nel campo dell’ecumenismo. Così Papa Francesco ha presentato ai giornalisti che lo accompagnavano nel volo verso Malmö, i suoi due giorni in Svezia, il 17esimo viaggio del suo pontificato, per la storica commemorazione comune luterano-cattolica della Riforma. Atterrato nell’aeroporto internazionale, il Pontefice ha incontrato il primo ministro svedese Löfven e la ministra della cultura e della democrazia Bah-Kuhnke. Dopo il pranzo nella residenza di Igelösa, il Papa ha raggiunto la città universitaria di Lund, scelta per la commemorazione perché qui, nel 1947, nacque la Federazione luterana mondiale.