Prima predica di Avvento: la riforma interiore di San Francesco

Come seguire l'esempio di san Francesco e la dimensione personale ed interiore di ogni azione di riforma delle istituzioni è il tema al centro delle prediche di Avvento. La prima si è svolta questa mattina, realizzata da padre Raniero Cantalamessa, cappuccino, Predicatore della Casa Pontificia, alla presenza del Papa e della Curia Romana. Padre Cantalamessa ha ripercorso la storia di Francesco di Assisi. Ed ha notato l'importanza, per tutti noi, in ogni tempo, di iniziare da dove è cominciata l'avventura spirituale di Francesco: la conversione dall'io a Dio, il rinnegamento di sé. È così che nascono i veri riformatori, quelli che cambiano davvero qualcosa nella Chiesa. I morti a se stessi.