Risultati dell'indagine del sistema HBSC sugli stili di vita degli adolescenti toscani

Abitudini alimentari, peso e sovrappeso, attività fisica; alcol, sostanze, gioco d'azzardo. Ma anche rapporti con i coetanei, bullismo e cyberbullismo, uso dei social media.
Il sistema HBSC (Health Behaviour in School-aged Children) che, da 36 anni, studia i comportamenti degli adolescenti di 49 nazioni in Europa e Nord America ha presentato i suoi risultati, resi noti questa mattina dall’assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi. All'indagine, condotta ogni 4 anni, ha partecipato anche l'Italia, presente anche un campione toscano composto da 3.083 studenti tra gli 11 e i 15 anni

TSD News del 02/12/2019