Toscana Oggi Tv

Toscana Oggi Tv stampa

I servizi e le interviste della redazione di Toscana Oggi

Alle 21 è in programma l’incontro on line organizzato dalla diocesi di Firenze su “San Giuseppe: lo sguardo dell’arte sul suo cuore di padre”. Dopo l’introduzione di don Giovanni Paccosi, vicario episcopale per la pastorale, interverrà mons. Timoty Verdon, direttore dell’Ufficio arte sacra della diocesi. Anche l’incontro sarà trasmesso

Si concludono le meditazioni quaresimali dell’Arcivescovo di Firenze, card. Giuseppe Betori tiene in Cattedrale ogni settimana. Ad accompagnare l'incontro spirituale la musica sacra del fiorentino Francesco Corteccia (1502 - 1571), musico di Cosimo I de’ Medici. In questo quarto e ultimo appuntamento, ’Introito" e "Communio" della Messa di Pasqua eseguiti dalla Cappella Musicale della Cattedrale di S. Maria del Fiore diretta dal maestro Michele Manganelli.
Al noto musicologo fiorentino Mario Fabbri si deve la scoperta nell'Archivio Musicale dell'Opera di Santa Maria del Fiore nel 1970, della Passione in programma e la sua attribuzione a Corteccia, ed è proprio l’edizione della partitura da lui approntata a essere riproposta, sotto la direzione artistica del Maestro Gabriele Giacomelli.

Nel giorno dedicato a San Giuseppe, venerdì 19 marzo alle ore 19 l’Arcivescovo di Firenze, card. Giuseppe Betori presiederà la santa messa nella chiesa fiorentina di San Giuseppe. La celebrazione sarà trasmessa in streaming

Venerdì 19 marzo alle 15,30 viene presentato con un incontro online il libro «Il pensiero e l’azione di Carlo Casini», a cura di della figlia Marina Casini Bandini e del direttore di Toscana Oggi Domenico Mugnaini. Il volume raccoglie articoli, interviste e riflessioni del fondatore del Movimento per la vita pubblicate sul settimanale tra il 1979 e il 2016. Alla presentazione, insieme ai due curatori, intervengono il giornalista di Avvenire Francesco Ognibene e Angelo Passaleva, presidente del Movimento per la vita di Firenze.

Powered by Restream https://restream.io/

Nel giorno dedicato a San Giuseppe, venerdì 19 marzo alle ore 19, l’arcivescovo di Firenze card. Giuseppe Betori presiederà la Messa nella chiesa fiorentina di San Giuseppe che sarà trasmessa in streaming

Ecco la terza delle meditazioni quaresimali dell’Arcivescovo di Firenze, card. Giuseppe Betori tiene in Cattedrale ogni settimana. Ad accompagnare l'incontro spirituale la musica sacra del fiorentino Francesco Corteccia (1502 - 1571), musico di Cosimo I de’ Medici, eseguita da "I Musici del Gran Principe" diretti da Samuele Lastrucci.
Al noto musicologo fiorentino Mario Fabbri si deve la scoperta nell'Archivio Musicale dell'Opera di Santa Maria del Fiore nel 1970, della Passione in programma e la sua attribuzione a Corteccia, ed è proprio l’edizione della partitura da lui approntata a essere riproposta, sotto la direzione artistica del Maestro Gabriele Giacomelli.

Ecco la seconda delle meditazioni quaresimali dell’Arcivescovo di Firenze, card. Giuseppe Betori tiene in Cattedrale ogni settimana.
Quattro incontri spirituali, occasioni di riflessione, accompagnati dalla "Passio Domini nostri Iesu Christi secundum Ioannem" del fiorentino Francesco Corteccia (1502 - 1571). “La musica sacra di Corteccia - spiega il card. Betori - ci accompagnerà in un viaggio spirituale alla scoperta dell'amore attraverso la contemplazione della Croce”..
Al noto musicologo fiorentino Mario Fabbri si deve la scoperta nell'Archivio Musicale dell'Opera di Santa Maria del Fiore nel 1970, della Passione in programma e la sua attribuzione a Corteccia, e sarà proprio l’edizione della partitura da lui approntata a essere riproposta.

Ecco la prima delle meditazioni quaresimali dell’Arcivescovo di Firenze, card. Giuseppe Betori tiene in Cattedrale ogni settimana.
Quattro incontri spirituali, occasioni di riflessione, accompagnati dalla "Passio Domini nostri Iesu Christi secundum Ioannem" del fiorentino Francesco Corteccia (1502 - 1571). “La musica sacra di Corteccia - spiega il card. Betori - ci accompagnerà in un viaggio spirituale alla scoperta dell'amore attraverso la contemplazione della Croce”.​
L'esecuzione musicale è affidata, in questo primo incontro, alla Cappella Musicale della Basilica di S. Lorenzo in Firenze diretta da Umberto Cerini.
Al noto musicologo fiorentino Mario Fabbri si deve la scoperta nell'Archivio Musicale dell'Opera di Santa Maria del Fiore nel 1970, della Passione in programma e la sua attribuzione a Corteccia, e sarà proprio l’edizione della partitura da lui approntata a essere riproposta.

#1euroafamiglia è la campagna di raccolta di micro donazioni per aiutare le famiglie in difficoltà economica temporanea. Attraverso un impegno minimo di 1 euro, si potranno aiutare migliaia di persone che in questo periodo stanno avendo problemi a pagare la rata del mutuo o le bollette e stanno dando fondo ai loro risparmi. Il progetto non si ferma all’aiuto economico ma, attraverso una rete di consulenti familiari e associazioni specializzate, offre a chi ne avrà bisogno servizi di supporto per qualsiasi necessità familiare. L’idea è quella di dare non solo soldi, ma di creare una rete di “famiglie per le famiglie” che si supporta vicenda. Questo è in sintesi il progetto “Un euro a famiglia”, promosso dalla Fondazione Forum delle associazioni familiari, una realtà nata dalla rete del Forum delle associazioni familiari.
“L’iniziativa – racconta il presidente del Forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo – nasce, in particolare, da una lettera di un medico specializzando, che, dopo aver visto un video messaggio del Forum che ringraziava le famiglie, si rendeva disponibile a destinare circa duemila euro per cinque/sei mesi a famiglie in sofferenza economica. Nella missiva la dottoressa spiegava di ricevere un compenso lavorativo extra per occuparsi di Covid, ma anche che quel lavoro l’avrebbe svolto ugualmente senza chiedere niente in più e che, pertanto, sarebbe stata contenta di coprire con quei soldi un po’ di spese di famiglie in difficoltà. Così l’ho messa in contatto con una famiglia con un figlio appena nato, che aveva difficoltà a pagare il fitto di casa perché il settore in cui lavorava il capofamiglia era fermo per le misure anti Covid. Da questo aiuto economico, iniziale, è nata una bella amicizia”. Dopo quella lettera, che viene letta in un video dall’attrice Beatrice Fazi per promuovere la campagna, sono arrivate tante altre mail dello stesso tenore alle associazioni del Forum.
Per fare una donazione: https://bit.ly/3dzCFCK

Verrà celebrata domenica 7 febbraio la 43 ͣ Giornata per la Vita accompagnata dal messaggio dei vescovi della Conferenze Episcopale Italiana dal titolo "Libertà e vita" che mette particolarmente in risalto, in questo tempo segnato profondamente dalla pandemia, quanto la libertà sia connessa alla realizzazione del bene di chi abbiamo vicino e per questo alla responsabilità.

A Firenze in occasione della Giornata, domenica 7 febbraio alle 16.30, l'arcivescovo Giuseppe Betori guiderà il rosario meditato nella Basilica della Santissima Annunziata che sarà trasmesso in streaming