Toscana Oggi Tv

Toscana Oggi Tv stampa

I servizi e le interviste della redazione di Toscana Oggi

La seconda meditazione quaresimale del card. Giuseppe Betori dal Battistero di Firenze /21 marzo 2019). programma musicale:
GIOVANNI MARIA CASINI (1652 - 1719)
Tenebrae factae sunt - Responsorio del Giovedì Santo per quattro voci, archi e basso continuo ad libitum
Tradiderunt me - Responsorio del Giovedì Santo per quattro voci, archi e basso continuo ad libitum
Schola Cantorum «F. Landini» della Scuola di Musica di Fiesole - Paolo Gonnelli organo - Fabio Lombardo direttore

Terza meditazione quaresimale del cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze
Battistero di Firenze - Giovedì 28 marzo 2019
"Responsori della Settimana Santa"GIOVANNI MARIA CASINI (1652 - 1719)
Plange quasi virgo
Responsorio del Venerdì Santo per quattro voci, archi e basso continuo ad libitum
O vos omnes
Responsorio del Venerdì Santo
per quattro voci, archi e basso continuo ad libitum
Cappella Musicale della basilica di San Lorenzo
Ensemble dell'Orchestra della Cappella Musicale della basilica di San Lorenzo
Antonio De Sarlo, violino I
Giacomo Granchi, violino II
Manuela Masanello, viola
Valeria Brunelli, violoncello
Riccardo Torricelli, organo
Umberto Cerini, direttore

“Anche agli asini piace giallo”: titolo un po’ criptico ma significativo per una bella iniziativa di quattro giorni di cammino. Il giallo è infatti il colore di sfondo privilegiato degli ipovedenti, dato che ne migliora le potenzialità visive, e due asine saranno le compagne di quattro di loro nell’avventura che, dal 28 al 31 marzo, li porterà lungo la via della transumanza da Cascina a Rosignano Marittimo, attraverso la campagna di Lorenzana e Orciano Pisano. Completano il folto gruppo cinque non vedenti, sette accompagnatori volontari, un operatore olistico, due coadiutori in attività con asini, una guida e una bimba «asinara» di 12 anni in un viaggio a piedi di 80 chilometri «accessibile e inclusivo», cui ben volentieri Toscana Oggi ha offerto la propria partnership mediatica. Meta finale di domenica 31, il litorale marino di Rosignano Solvay.

Principale promotore e accompagnatore dell’iniziativa è la guida ambientale escursionistica Nino Guidi, che nel 2012 fu protagonista di una vera e propria impresa: la ripetizione integrale del pellegrinaggio dell’abate islandese Nikulas di Munkathvera dalla sua patria a Roma. Successivamente, Nino ha pubblicato una guida alla Via del Volto Santo, l’itinerario alternativo alla Francigena tra la Lunigiana e Lucca attraverso la Garfagnana e ha portato avanti con altri amici l’associazione Montagnedilegami, come ci racconta in questa intervista

Famiglia e lavoro. Due argomenti strettamente collegati. Perché dove non c’è lavoro è difficile metter su famiglia. A sottolineare questo aspetto è Francesco Zini, presidente del Forum toscano delle associazioni per i diritti della famiglia. E per questo, il 27 marzo a Firenze ci sarà «Generare futuro», iniziativa organizzata presso la Sala Esse (via del Ghirlandaio, 40) con interventi che hanno in primo piano il lavoro. Ma non c’è solo questo. Il Forum ha infatti rinnovato un accordo di collaborazione con la Regione per il sostegno alle famiglie e alla maternità difficile.
Intervista di Simone Pitossi
Montaggio di Francesco Ruggieri

La Toscana da San Francesco: saranno i comuni della nostra regione, quest’anno, a offrire l’olio per la lampada che arde sulla tomba del Poverello d’Assisi. Secondo padre Rodolfo Cetoloni, vescovo di Grosseto e incaricato (insieme a padre Giovanni Roncari, l’altro vescovo francescano nell’episcopato toscano) di organizzare la preparazione di questo evento, questa occasione invita a riscoprire il legame profondo tra Francesco e la Toscana.