Amministratore di sostegno, alla ricerca di buone pratiche

"Amministratore di sostegno o emarginatore dei familiari": questo il titolo di un articolo apparso su Toscana Oggi il 26 luglio 2015. Prendeva in esame un paio di casi riguardanti pazienti psichiatrici che si erano verificati a Firenze e che suscitavano forti dubbi sulla corretta applicazione della legge in materia, risalente al 2004. Da lì era nato un rapporto con la Consulta della salute mentale del capoluogo toscano e, a seguire, l'idea di un convegno con tutti gli interessati a questa tematica, che si è tenuto venerdì 10 febbraio e al termine del quale abbiamo intervistato Massimo Niccolai, presidente della Consulta e principale organizzatore dell'iniziativa.
Intervista di Marco Lapi