Nerbini all'ospedale di Prato parla via interfono ai malati: "Ogni giorno siete nelle mie preghiere"

“Sono venuto a portarvi la mia vicinanza, a celebrare Messa per voi, a rinnovarvi il mio augurio. Sappiate che ogni giorno l’Ospedale di Prato è nel mio cuore e nelle mie preghiere”. Lo ha affermato questa mattina il Vescovo di Prato mons. Giovanni Nerbini nel breve messaggio rivolto, attraverso l’interfono della portineria del Santo Stefano, a tutti i ricoverati e al personale del nosocomio pratese.