#Parigi. Le parole di #PapaFrancesco dopo gli attentati in Francia

«Sono commosso e addolorato. Non capisco ma queste cose sono difficili da capire, fatte da essere umani. Per questo sono commosso, addolorato e prego. Sono tanto vicino al popolo francese tanto amato, sono vicino ai familiari delle vittime e prego per tutti loro». Lo ha detto Papa Francesco a Tv2000 in una telefonata trasmessa oggi durante uno speciale a cura del Tg2000 sui recenti attentati terroristici di Parigi. «Non ci sono giustificazioni per queste cose», ha aggiunto riferendosi alla terza guerra mondiale a pezzi. Nessuna giustificazione «religiosa e umana» perché «questo non è umano»: «Per questo sono vicino a tutta la Francia che le voglio tanto bene».