Toscana

Toscana stampa

Si chiama Sanna, viene dal Gambia, ha 19 anni e, a causa del Decreto sicurezza, rischiava di non avere più un posto dove dormire. Costretto ad abbandonare il Centro di accoglienza straordinaria di Tavarnelle, gestito dalla Misericordia, dove aveva trascorso gli ultimi due anni e non potendo accedere al sistema Sprar (sistema di protezione per richiedenti asilo), Sanna è stato accolto da Michela, Andrea e i loro due figli, di sei e tre anni.

Il Consultorio Matrimoniale Laurenziano di Firenze propone «Noi uomini. Papà e Figlio»: un percorso per camminare insieme verso la scoperta e l’approfondimento dello sviluppo sessuale e affettivo. Il corso si terrà su tre incontri sabato 4, 11 e 25 maggio 2019 dalle 15 alle 17 nei locali del Consultorio, in piazza San Lorenzo 9 a Firenze (dentro il Chiostro della Basilica).

La Regione Toscana ha emanato le «Linee di indirizzo per la risposta alle emergenze sanitarie intraospedaliere», con l'obiettivo di definire un modello di risposta a tutti gli eventi critici di natura sanitaria che possono verificarsi all'interno degli ospedali e offrire alle aziende e agli operatori strumenti concreti e sicuri per la risposta a queste emergenze.

Ultimo trimestre 2018 «particolarmente positivo per i distretti toscani che realizzano una crescita tendenziale pari al 6,4%, più che doppio della media dei distretti italiani (2,9%)». è quanto si evidenzia nel monitor dei distretti toscani realizzato dalla direzione studi e ricerche di Intesa Sanpaolo, un'analisi in cui emerge come lo scorso anno si sia chiuso oltre 16 miliardi di esportazioni, in crescita di 437 milioni rispetto all'anno precedente (+2,8%).

Un hub logistico in grado di movimentare oltre 230 mila veicoli all'anno e di generare una ricaduta economica per tutto il territorio di più di 100 milioni. Il futuro del porto di Piombino passa dal protocollo firmato oggi a palazzo Strozzi Sacrati dal presidente della Toscana, Enrico Rossi, il sindaco, Massimo Giuliani, e l'amministratore di Manta Logistics, società del gruppo Onorato, Massimo Ringoli.