Toscana

Toscana stampa

Sabato 4 luglio in 44 supermercati Coop.fi di Unicoop Firenze la raccolta alimentare. Ogni prodotto donato sarà raddoppiato da Unicoop Firenze. La raccolta è svolta in collaborazione con la Fondazione Il Cuore si scioglie a favore di Caritas Toscana e oltre 200 associazioni del territorio per aiutare le famiglie più bisognose di generi alimentari di prima necessità.

L’Italia e Lucca ripartono da SDE - Salone dell'edilizia e della casa, la vetrina delle soluzioni più innovative, tecnologiche e di design, per il mondo delle costruzioni, dell’architettura e del restauro, inaugurata questa mattina e primo evento fieristico in Toscana e in Italia dopo il lungo stop forzato delle attività per il Coronavirus. Al Polo Fiere di Lucca, per tre giorni fino al 5 luglio 2020, con ingresso e parcheggio gratuiti, si sono date appuntamento quasi 100 aziende, per presentare il meglio della produzione regionale e nazionale.

Un nuovo stabilimento in Toscana? «Una scelta di cuore». L’investimento in un’azienda americana? «Un sogno che si realizza dopo trenta anni». A sentirli parlare sembra che le emozioni guidino le scelte di Lucia e Alberto Giovanni Aleotti anche se sono azionisti e membri del Board di Menarini. Ma fin da subito rivendicano il fatto che la loro azienda farmaceutica è fatta «di uomini e di donne». E il concetto non è in contrasto con l’idea di industria. 

Inizia il 6 luglio il campo estivo organizzato dalla Venerabile Arciconfraternita della Misericordia di Empoli “Estate in Mise”, destinato ad un numero massimo di venti bambini e ragazzi tra i 9 e i 14 anni: un’occasione unica per trascorrere tre settimane all’insegna del divertimento e delle attività didattiche nel rispetto delle disposizioni governative di contrasto e prevenzione della diffusione del Covid-19

Si allargano le possibilità di socializzazione della fase 2 in Toscana grazie all’ordinanza numero 70 firmata oggi dal presidente della Regione Enrico Rossi. Dal ritorno degli sport di contatto, come il calcetto, alla gestione spettacoli al chiuso, dallo svolgimento delle processioni religiose a quello dei cortei storici, dal ritorno dei balli di coppia a quello dei giochi di carte l’ordinanza contiene un fitto pacchetto di disposizioni che stabiliscono le condizioni per far riprendere tante ed eterogenee situazioni di relazione.