Toscana

Toscana stampa

C'è chi ha lasciato dei fiori, chi ha scritto alcuni versi di Leopardi, da "A Silvia". I ragazzi si fermano in silenzio, qualcuno si fa il segno della croce. Il punto di piazza brunelleschi, a Firenze, in cui Niccolò Bizzarri è caduto dalla carrozzina per essere poi portato al pronto soccorso dove sarebbe morto, per arresto cardiaco, lunedì scorso, è diventato luogo di ritrovo per amici, conoscenti e compagni di università del giovane fiorentino. L'area è stata messa sotto sequestro dalla magistratura.

A Galciana, nel condominio di via Benricevuto di Ser Leonardo, è stata installata la prima Fontana Condominiale Smart, che permetterà a tutti i condomini di riempire le proprie bottiglie con acqua microfiltrata, proveniente dall’acquedotto comunale. La Fontana è stata posizionata nei locali comuni del condominio ed erogherà acqua naturale o frizzante, fresca o a temperatura ambiente, con un costo di € 0,10 centesimi a bottiglia: un prezzo decisamente concorrenziale, rispetto all’acquisto delle bottiglie di plastica al supermercato.

Il 2020 è un anno speciale per la parrocchia della Sacra Famiglia: 50 anni fa, nel 1970, venne consacrata la chiesa della zona del ponte Petrino. Il progetto degli architetti Silvestro Bardazzi e Francesco Gurrieri era assolutamente innovativo per l’epoca e ancora oggi l’edificio a tronco di piramide con sette lati irregolari mantiene intatta tutta la sua originalità.

Un’annata 2019 drammatica per il miele toscano, con un crollo delle produzioni dell’85% dovuto alle condizioni climatiche; una concorrenza insostenibile dei paesi extraeuropei, Cina in primis, che possono contare su costi di produzione minori di cinque volte e di regole meno «stringenti» che però lasciano dubbi sulla qualità del prodotto finale. È allarmante secondo Cia Agricoltori Italiani della Toscana il quadro regionale e nazionale del mercato del miele che emerge.