Toscana

Toscana stampa

Scade il 30 agosto il bando per il sostegno alla domiciliarità per persone con autonomia limitata della Regione Toscana. Il bando destina 12,3 milioni di euro per il sostegno economico alle famiglie, per favorire la permanenza nel domicilio delle persone non autosufficienti o affette da demenza (nella fase iniziale della malattia).

Fondi per le politiche sui diritti e le pari opportunità: la giunta regionale toscana ha stabilito i criteri per ripartire le risorse assegnate dal Governo, pari a 1 milione e 459mila euro. All'istituzione di nuovi centri antiviolenza e nuove case rifugio saranno destinati 432.300 euro

Inaugurato ieri sera a Grosseto il parco giochi che l'Amministrazione comunale ha voluto intitolare a Pino Arpioni, il fondatore dell'Opera per la Gioventù Giorgio La Pira che ha legato molto del suo impegno educativo alla città e diocesi di Grosseto e che ne 1955 costruì a Castiglione della Pescaia il Villaggio «La Vela», dove tutt'ora si svolgono campi scuola per centinaia di giovani toscani.