Toscana
stampa

A Firenze una via per ricordare David Sassoli

A Firenze è stata intitolata una strada al giornalista, politico e presidente del Parlamento europeo David Sassoli, scomparso l’11 gennaio scorso.

Percorsi: Politica
strada sassoli

Si tratta dell’ultimo tratto di via di San Domenico da via della Piazzuola al confine con Fiesole, a due passi dalla sede dell’Università Europea. Alla cerimonia hanno partecipato tra gli altri il sindaco Dario Nardella, ll'assessore alla toponomastica Alessandro Martini, la moglie di Sassoli Alessandra Vittorini e alcuni suoi famigliari, il presidente della Regione Eugenio Giani.

Durante l’evento sono state anche ascoltate alcune parole di Sassoli in merito alla costruzione dell’Unione europea.

“E’ commovente riascoltare le lucide parole di David - ha dichiarato il sindaco - di cui tutti noi ricordiamo il grande e infaticabile impegno come alleato delle istituzioni europee e prima come giornalista. Sarebbe felice oggi di avere una strada vicina all’Istituto universitario europeo, a pochi passi dal centro di Firenze”. “La scelta di un toponimo non è mai banale - ha aggiunto - e abbiamo chiesto una deroga alla regola che prevede che trascorrano 10 anni dalla morte per intitolare una strada a un defunto. Ma non importa per noi far passare tutto questo tempo per sapere cosa David ha fatto per Firenze e per le istituzioni. Qui oltre al ricordo coltiveremo il seme della speranza e del futuro come suo più grande insegnamento".

Fonte: Comunicato stampa
A Firenze una via per ricordare David Sassoli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento