Toscana
stampa

A Livorno torna Medì: percorsi di pace dalle città del Mediterraneo

Dopo due anni, che hanno sconvolto la storia mondiale, torna Medì, il convegno internazionale sulle città del Mediterraneo che si svolgerà il 27 e 28 maggio a Livorno al teatro La Goldonetta su iniziativa della Comunità di Sant'Egidio.

Percorsi: Mediterraneo - Toscana
Goldonetta

Al convegno seguirà - alle ore 17 del 28 maggio dalla Piazza del Comune - la marcia della Giornata cittadina per la Pace “Città per la Pace” che ricorda i bombardamenti della città del 28 magio 1943 e tutti i paesi oggi in guerra.

“Un mare agitato dalla storia”: lo vuole descrivere Medì attraverso le tante voci delle città, non solo dopo la pandemia e lo scoppio della guerra in Ucraina, ma anche alla luce di  altri eventi e sconvolgimenti, che stanno cambiato le città del Mediterraneo.

Il convegno sarà suddiviso in tre tavole rotonde:
Mediterraneo, un mare agitato dalla storia (venerdì 27 maggio - ore 17)
Città aperte: accoglienza e integrazione (sabato 28 maggio - ore 10)
Città inclusive: la cultura del vivere insieme (sabato 28 maggio - ore 11.30).

È previsto il saluto introduttivo del Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e del Sindaco di Livorno Luca Salvetti. Le tavole rotonde saranno introdotte da una relazione di Andrea Riccardi, storico e fondatore della comunità di Sant’Egidio, grande conoscitore della storia mediterranea e dell’arte del dialogo nel costruire la Pace.

Fonte: Comunicato stampa
A Livorno torna Medì: percorsi di pace dalle città del Mediterraneo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento