Toscana
stampa

AFGHANISTAN, ATTENTATO A BASE AMERICANA DI BAGRAM

Percorsi: Mondo

Un numero ancora imprecisato di persone, si va dalle due di alcune fonti alle 18 di altre, è rimasto coinvolto nell'attentato suicida compiuto stamani all'ingresso della base militare americana di Bagram, situata una sessantina di chilometri a nord di Kabul. Lo riferiscono i principali media internazionali, precisando che l'attentato, che pare essere già stato rivendicato dai talebani, è avvenuto mentre all'interno della base aerea si trovava il vice-presidente statunitense Dick Cheney, arrivato proprio ieri per una visita a sorpresa alle truppe. Secondo le dichiarazioni rilasciate finora il numero due del governo Usa sarebbe in buone condizioni, mentre ancora incerto è il numero delle vittime: secondo alcune fonti almeno 10 soldati (sia afgani che statunitensi) sarebbero morti nell'attacco, secondo altre le vittime sarebbero almeno una ventina. Altre fonti ancora, invece, riferiscono di soli due morti e di un gran numero di feriti. L'esplosione è avvenuta tra un posto di blocco predisposto dai militari afgani e l'ingresso della base di Bagram.
Misna

AFGHANISTAN, ATTENTATO A BASE AMERICANA DI BAGRAM
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento