Toscana
stampa

AFGHANISTAN, NUOVE VITTIME CIVILI IN OPERAZIONE MILITARE STATUNITENSE

Percorsi: Mondo

Ci sono anche due bambini e una donna tra le sei persone uccise durante la notte dalle truppe statunitensi nel piccolo villaggio di Muqibel, nella provincia sudorientale afgana di Khost, non lontano dal confine con il Pakistan. Il coinvolgimento di almeno tre civili (ma alcune fonti ritengono che tutte le sei vittime dell'operazione americana siano civili inermi) è stato denunciato dal governatore della provincia di Khost e confermato da una nota delle forze americane, citata da fonti di stampa statunitensi, nella quale si precisa che la donna e i due bambini si trovavano in uno dei due edifici in cui hanno fatto irruzione i soldati Usa. L'incursione americana - che ufficialmente aveva per obiettivo la cattura di un miliziano, tale Bismullah, considerato responsabile di vari attentati – è iniziata alla mezzanotte tra martedì e mercoledì ed è durata circa un'ora. Questa mattina la rabbia degli abitanti locali ha portato a una manifestazione d protesta improvvisata contro le forze americane responsabili di numerose morti tra i civili.
Misna

AFGHANISTAN, NUOVE VITTIME CIVILI IN OPERAZIONE MILITARE STATUNITENSE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento