Toscana
stampa

ALPINI UCCISI A KABUL: IL PAPA, «UN GRAVE LUTTO CHE COLPISCE ANCORA UNA VOLTA L'ITALIA E LE FORZE ARMATE»

Percorsi: Mondo

Papa Benedetto XVI esprime in un telegramma il “suo sentito cordoglio per il grave lutto che colpisce ancora una volta l'intera nazione italiana e in particolare le forze armate impegnate a sostenere con generosa abnegazione l'azione di pace fra popolazioni duramente provate”. Il telegramma è firmato dal card. Angelo Sodano, segretario di Stato, ed è stato inviato a mons. Angelo Bagnasco che oggi nella Basilica romana di Santa Maria degli Angeli celebra i funerali dei due alpini caduti nell'attentato a Kabul, in Afghanistan. Il papa – si legge nel telegramma – ha appreso la notizia dell'”ignobile attacco al convoglio italiano di stanza a Kabul che ha causato la morte dei due alpini” ed ha desiderato “far pervenire a genitori e familiari l'espressione della sua personale partecipazione al loro profondo dolore”. Il telegramma parla di “giovani vittime che hanno sacrificato la loro esistenza” e il Papa conclude invocando “conforto per quanti ne piangono la drammatica dipartita”.
Sir

ALPINI UCCISI A KABUL: IL PAPA, «UN GRAVE LUTTO CHE COLPISCE ANCORA UNA VOLTA L'ITALIA E LE FORZE ARMATE»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento