Toscana
stampa

AMBIENTE, A MAGGIO TRATTAMENTI CONTRO PROCESSIONARIA IN CINQUE PROVINCE TOSCANE

Percorsi: Regione

Partiranno a inizio maggio e si estenderanno a circa 6mila ettari di foreste in cinque province toscane i trattamenti con l'elicottero che si sono resi necessari per combattere le infestazioni di insetti defogliatori, come la processionaria della quercia. Le elevate temperature di questi mesi, spiega una nota della Regione - hanno consentito lo sviluppo e la diffusione di questi insetti in grado di provocare danni irreparabili al patrimonio boschivo della Toscana e di mettere a rischio, a causa dell'effetto urticante di alcune di queste larve, la salute di chi frequenta le aree boscate o, semplicemente, di chi vive nelle circostanze di queste. Per questo la Regione, con la collaborazione di Arsia, Arpat e degli Enti territorialmente competenti, ha varato un programma di lotta fitosanitaria che prevede l'utilizzo di prodotti a base di B.thuringiensis distribuiti con elicottero per intervenire sulle larve di processionaria della quercia, euprottide e limantria. "Si tratta - spiega l'assessore regionale all'agricoltura Susanna Cenni - di azioni che hanno un carattere di straordinarietà giustificato dalla situazione metereologica e che comunque saranno attentamente monitorate dal punto di vista ecologico tenuto conto dell'alto valore ambientale di molte delle aree da trattare". Gli interventi riguarderanno aree boscate localizzate nei territori delle province di Firenze, Prato, Pisa, Siena e Livorno (Isola d'Elba). Il prodotto utilizzato, precisa ancora la nota, è l'unico autorizzato dal ministero della Salute per l'impiego in aree forestali; agisce solo sulle larve degli insetti, non ha alcun effetto né sugli animali a sangue caldo né su rettili, anfibi o pesci né sulle api o altri insetti utili. B thuringiensis è attualmente utilizzato, con formulazioni diverse, per il controllo di bruchi, coleotteri e zanzare ed il suo uso è comunemente ammesso nei disciplinari di difesa fitosanitaria delle colture compresi quelli per l'agricoltura biologica. (ANSA).

AMBIENTE, A MAGGIO TRATTAMENTI CONTRO PROCESSIONARIA IN CINQUE PROVINCE TOSCANE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento