Toscana
stampa

AMBIENTE: TOSCANA; LEGAMBIENTE,ELENCO ECOMOSTRI PER MINISTRO

Percorsi: Regione

Villette abusive a Casole d'Elsa e a Fiesole, ecomostri a Monteroni d'Arbia e a Gannutri: sono queste alcune delle costruzioni indicate da Legambiente Toscana al ministro Francesco Rutelli perché ritenute "peggiori dal punto di vista urbanistico". "Per situazioni di abusivismo simile bisogna prevedere subito l'abbattimento - ha affermato Piero Baronti, presidente di Legambiente Toscana - in modo che i pirati del mattone non l'abbiano vinta e anzi il valore dell'alta qualità ambientale del territorio sia riaffermata". Lo Spalmatoio di Giannutri (Grosseto) è uno degli ecomostri in elenco: "una lunga fila di fatiscenti immobili - si legge in una nota - in cemento armato copre circa 11.000 metri cubi". Tra gli altri 'scheletri di cemento' indicati da Legambiente ci sono il Centro servizi di Procchio all' Isola d'Elba, il Vinosauro a Radda in Chianti (Siena), l'ex Hotel Paradiso a Montecatini Terme (Pistoia), che era controllato dalla banda della Magliana di Roma, l'Idit di Siena, in località Isola d'Arbia, un immobile che doveva servire per la lavorazione di pelati ma che, di fatto, non è stato mai utilizzato. (ANSA).

AMBIENTE: TOSCANA; LEGAMBIENTE,ELENCO ECOMOSTRI PER MINISTRO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento