Toscana
stampa

Ad Arezzo il "pioniere del volante": Antonio ha 101 anni e la patente da 83

L’Automobile Club Arezzo, tenendo fede alla propria mission di promozione della sicurezza stradale, lo scorso 10 dicembre, ha voluto rendere omaggio agli automobilisti che hanno guidato per almeno 60 anni, mantenendo ininterrottamente la validità della patente, nel pieno rispetto del Codice della strada.

Percorsi: Arezzo
Ad Arezzo il "pioniere del volante": Antonio ha 101 anni e la patente da 83

L’automobilista con la patente più vecchia della provincia di Arezzo è il signor Antonio Naldi, di 101 anni. Ha conseguito la patente nel 1938 con ben 83 anni di esperienza alla guida.

Nella classifica degli esperti patentati seguono, rispettivamente in seconda e terza posizione, Bruna Pratesi con 74 anni di patente e Vasco Carboni con 72 anni.          

Per la categoria femminile, oltre alla signora Pratesi, ha ricevuto il diploma di “PIONIERE DEL VOLANTE” anche la signora Franca Sdrucchi con 61 anni di patente.

Alla serata per l’Aci di Arezzo erano presenti il vice presidente Teodoro Manfreda ed il direttore Silvia Capacci.

Nell’occasione il dott. Manfreda si è così espresso: “con questa premiazione l’Automobile Club ha voluto rendere omaggio ai pionieri della guida, che per lungo tempo hanno sostenuto e portato avanti i valori fondanti del nostro sodalizio, manifestando un esempio davvero lodevole”.

Fonte: Comunicato stampa
Ad Arezzo il "pioniere del volante": Antonio ha 101 anni e la patente da 83
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento