Toscana
stampa

Associazioni cattoliche, convegno regionale con Ezio Aceti

Sabato 8 maggio si svolge online (su piattaforma zoom) dalle 9 alle 12 il convegno della Consulta regionale delle aggregazioni laicali, dal titolo «Persona e comunità: intreccio vincente. Fatica, bellezza e grandezza della vita in... donazione».

Ezio Aceti

Il convegno si pone in continuità con il precedente convegno di novembre su «Le comunità educanti e la centralità della persona. Per un Patto Educativo globale». Introdurrà il vescovo di Pistoia Fausto Tardelli, segretario della Conferenza episcopale toscana e delegato regionale per il laicato. Interverrà la segretaria generale della Consulta nazionale delle aggregazioni laicali, Maddalena Pievaioli. Il tema centrale verrà affrontato da Ezio Aceti, psicopedagogista, dottore in scienze religiose, direttore di centri d’ascolto per la famiglia e i giovani, docente all’istituto universitario Sophia di Loppiano, formatore e conferenziere anche per la Cei.
L’ufficio di presidenza della Consulta regionale ha raccolto i contributi delle consulte diocesane, dopo gli input del convegno precedente; li ha poi discussi con il prof. Aceti che pertanto affronterà la tematica considerando i punti di forza e di debolezza emersi in associazioni e movimenti della Toscana, soprattutto in questo tempo inedito ed incerto.
«Questa Consulta regionale - sottolinea la segretaria Sandra Cavallini - desidera porsi in ascolto ed in aiuto, raccogliere e valorizzare, mettere in rete i frutti dell'albero della Chiesa come corpo unico». Dopo la relazione sarà dato spazio agli interventi in chat dei partecipanti tramite questioni poste al relatore che replicherà. Seguiranno le conclusioni a cura di alcuni membri della Consulta e del vescovo.  
Il link di accesso può essere chiesto alla mail craltoscana@gmail.com

Fonte: Comunicato stampa
Associazioni cattoliche, convegno regionale con Ezio Aceti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento