Toscana
stampa

Banco alimentare, sabato 27 torna anche in Toscana la "Colletta alimentare". Ecco i 500 supermercati aderenti

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare, compie 25 anni e torna anche in presenza il prossimo 27 novembre.

Locandina Colletta alimentare

Testimonial d’eccezione dell’iniziativa Giorgio Chiellini, che ha deciso di sostenere Banco Alimentare con uno spot, realizzato dall’agenzia Mate, che andrà in onda sulle TV nazionali e locali, sui social e sul sito di Banco Alimentare.

Il calciatore si appella alla generosità degli italiani, che in questo quarto di secolo hanno partecipato alla Colletta Alimentare donando oltre 172.074 tonnellate di alimenti, un aiuto reale e prezioso per le tante persone in povertà alimentare.

L’invito di Chiellini è di recarsi sabato 27 novembre 2021  negli 11.000 supermercati aderenti all’iniziativa dove  145.000 volontari, distanziati e muniti di green pass inviteranno a comprare prodotti a lunga conservazione: omogeneizzati alla fruttatonno e carne in scatola, olio, legumi, pelati.

I prodotti donati saranno poi distribuiti alle 7.600 strutture caritative convenzionate con Banco Alimentare (mense per i poveri, comunità per i minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza ecc..) che sostengono quasi 1.700.000 persone.

Per quanto riguarda la Toscana, quest’anno dovrebbero essere coperti più di 500 punti vendita (la lista non è ancora definitiva e, per fortuna, quotidianamente si aggiungono strutture): fuori dai supermercati ci saranno più di 5000 volontari del Banco, riconoscibili grazie alle loro pettorine. Tutto il cibo raccolto sarà poi inscatolato, portato nei magazzini e, nel giro di pochi giorni, consegnato alle quasi 600 strutture che in Toscana sono convenzionate con il Banco e che aiutano più di 10mila persone ad avere almeno un pasto completo al giorno. Nel 2019, nella nostra regione, furono raccolte oltre 500 tonnellate di prodotti alimentari, nel 2020 grazie alle card e alla Colletta virtuale furono invece raccolti oltre 157mila euro che furono tutti trasformati in generi alimentari.

Per chi non riuscisse a recarsi in uno dei punti vendita aderenti, sarà possibile donare la spesa anche online dal 29 novembre al 10 dicembre su Amazon.it/bancoalimentare . Da domenica 28 novembre a domenica 5 dicembre 2021 la Colletta Alimentare continuerà anche attraverso le Charity Card di Epipoli, da 2, 5 o 10 euro, che potranno essere acquistate nei supermercati aderenti all’iniziativa oppure online sul sito www.mygiftcard.it . Le donazioni saranno poi convertite in alimenti.

Per consultare i punti vendita aderenti visita il sito http://www.colletta.bancoalimentare.it

Fonte: Comunicato stampa
Banco alimentare, sabato 27 torna anche in Toscana la "Colletta alimentare". Ecco i 500 supermercati aderenti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento