Toscana
stampa

CARCERE: TOSCANA, 4100 DETENUTI MA CAPIENZA E' DI 2700 POSTI

Percorsi: Regione

"Il maggiore problema delle carceri in Toscana è il sovraffollamento, su una capienza di 2707 detenuti le persone recluse sono 4102". Lo ha detto l'assessore alle Politiche Sociali Gianni Salvadori rispondendo in aula ad un' interrogazione del Prc sulla "grave situazione presente nelle strutture penitenziarie toscane ed in particolare nel carcere di Sollicciano". Salvadori ha poi ricordato che "nelle carceri toscane vi è una forte presenza di detenuti stranieri che rappresentano il 41% della popolazione carceraria e che nel penitenziario di Sollicciano rappresentano il 60%. Il sovraffollamento - ha aggiunto - crea inoltre problemi di carattere igienico-sanitario e solo per le docce serve un investimento di 300 mila euro. In un recente incontro il sottosegretario Manconi si è impegnato a dare risposte su questi aspetti che sono di competenza del Governo e non delle Regioni". Altra problematica quella della bassa qualità del vitto. "In base a una convenzione - ha ricordato Salvadori - il Ministero preposto spende in media 1,80 euro al giorno per dare ogni detenuto 3 pasti". Per far fronte a alcune problematiche Salvadori ha ricordato lo sforzo della Regione per attivare rapporti con alcune associazioni di volontariato per offrire maggiore dignità alla vita in carcere". (ANSA)

CARCERE: TOSCANA, 4100 DETENUTI MA CAPIENZA E' DI 2700 POSTI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento