Toscana
stampa

CASA, 21 MILIONI PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE IN ALCUNI COMUNI TOSCANI

Percorsi: Regione
Parole chiave: casa (56), regione toscana (1598), governo (250)

(ASCA) - Ventuno milioni di euro (16 dallo Stato e 5 cofinanziati dalla Regione) destinati ai Comuni di Massa, Seravezza (LU), Pisa, Livorno e Monsummano Terme (PT) per aumentare la disponibilità di alloggi da dare in affitto a canone sostenibile e per migliorare le infrastrutture di quartieri con forte disagio abitativo. L'accordo, che è stato firmato oggi a Roma tra Regione e Ministero delle infrastrutture e trasporti, rientra nel 'Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile' varato dal governo nel 2008. La somma complessiva da ripartire tra le Regioni ammonta a oltre 280 milioni di euro. Grazie all'accordo si potranno recuperare o realizzare alloggi di edilizia residenziale sociale da destinare a famiglie in difficoltà economica. Parte della somma a disposizione sarà utilizzata anche per realizzare programmi di riqualificazione urbana tesi a migliorare la dotazione infrastrutturale di quartieri degradati.

CASA, 21 MILIONI PER ALLOGGI A CANONE SOSTENIBILE IN ALCUNI COMUNI TOSCANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento