Toscana
stampa

CINA, SCOMPARSO MONS. HAN DINGXIAN, VESCOVO SOTTERRANEO DELL'HEBEI

Percorsi: Mondo

Mons. Han Dingxian, vescovo non ufficiale di Yongnian (Hebei) è scomparso. Dal 1999 era stato arrestato e tenuto in isolamento in un hotel di proprietà del governo. Non poteva avere nessun contatto con i suoi fedeli o coi parenti, ma ogni tanto alcuni di loro potevano vederlo dalla finestra. Ora da diverso tempo non si hanno notizie di lui, né si riesce ad intravederlo attraverso i vetri delle finestre.

Mons. Han Dingxian, 66 anni, è uno dei vescovi per cui AsiaNews ha lanciato una campagna di sensibilizzazione lo scorso marzo. In passato è stato in prigione per 20 anni.

Con mons. Han, sono 3 i vescovi scomparsi, tutti dell'Hebei: mons. Giacomo Su Zhimin, 72 anni, ordinario della diocesi di Baoding, scomparso dal 1996; mons. Francesco An Shuxin, 54 anni, ausiliare di Baoding, arrestato e scomparso nel 1997.

Sebbene sollecitato da personalità religiose e politiche internazionali, il governo cinese non ha mai dato alcuna indicazione sulla loro situazione.

La notizia della scomparsa del vescovo è stata diffusa oggi dalla Kung Foundation, che riporta anche un'altra notizia: il p. Wang Wenzhi, 50 anni, della diocesi di mons. Han Dingxian, è stato arrestato l'11 dicembre a Fengfeng, vicino ad Handan (Hebei). Fonti di AsiaNews affermano che egli si trova in isolamento in un hotel ed è sottoposto a lavaggio di cervello e sessioni politiche per convincerlo ad iscriversi all'Associazione Patriottica.

P. Wang è il più anziano sacerdote della diocesi di Yognian, che in tutto ha 30 preti. Da diversi mesi, per frenare possibili avvicinamenti fra Pechino e il Vaticano, l'Associazione Patriottica ha lanciato una campagna violenta per sottomettere vescovi, sacerdoti e fedeli e costringerli ad aderire all'organizzazione, spesso anche con la minaccia delle armi.
Asianews

CINA, SCOMPARSO MONS. HAN DINGXIAN, VESCOVO SOTTERRANEO DELL'HEBEI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento